18 Giugno 2019

La "Coca Cola" più cara del mondo

Una delle icone della Pop Art, la tela "Large Coca Cola" di Andy Warhol, è stata aggiudicata ieri sera ad un'asta di Sotheby's a New York per 35,3 milioni di dollari (25,4 milioni di euro). L'opera simbolo del consumismo è stata proposta con una stima tra 20 e 25 milioni. La "Grande bottiglia di Coca Cola", dipinta dal re americano della Pop Art nel 1962, è stata la star della vendita dedicata all'arte contemporanea, che complessivamente ha incassato 222,4 milioni di dollari (160,1 milioni di euro). L'acquirente che ha chiesto di restare anonimo è un collezionista privato.
Una tela di Mark Rothko, "Untitled", datata 1955 e stimata tra 20 e 30 milioni di dollari, è stata aggiudicata per 22,4 milioni (16,1 milioni di euro) ad un collezionista asiatico. ''Sei lotti sono stati venduti per oltre 10 milioni di dollari, siamo molto soddisfatti dei risultati", ha commentato Tobias Meyer, direttore del dipartimento di arte contemporanea di Sotheby's, e banditore dell'asta in una sala stracolma dove sono stati notati, tra gli altri vip, lo stilista Valentino e l'artista giapponese Takashi Murakami.
Un altro capolavoro della Pop Art, "Ice Cream Soda" di Roy Lichtenstein è stato venduto per 14 milioni di dollari (10,1 milioni di euro). Una tela su fondo arancione di Francis Bacon, "Figure in Movement" del 1985, stimata tra 7 e 10 milioni, è stata acquistata ugualmente per 14 milioni di dollari. Un'altra tela di Andy Warhol, "The Last Supper", ispirata al celebre affresco di Leonardo da Vinci "L'ultima cena", è stata aggiudicata per 6,8 milioni di dollari (4,8 milioni di euro).
Ma il record nella settimana di New York dedicata alle aste di arte contemporanea è stato raggiunto da un ritratto dell'attrice Elizabeth Taylor dipinto da Andy Warhol, che è stato battuto per 63,3 milioni di dollari. Il quadro è stato venduto dalla casa d'aste Phillips de Pure. La tela in bianco nero del 1962, intitolata "Men in her life", ritrae la diva di Hollywood con alcuni dei suoi mariti come Mike Todd e Eddie Fisher. Si tratta del secondo record assoluto per un'opera del re della Pop Art. Il primato spetta alla tela "Green Car Crash" del 1963, aggiudicata per 71,7 milioni di dollari nel 2007.
 
Ars Media Group srl Via Orvinio, 2 - 00199 Roma P.I. 08369891000