19 Ottobre 2018

Programma del Roma Fiction Fest

Oggi c'è stata la conferenza stampa per la presentazione del programma del Roma Fiction Fest, che partirà dall'11 Novembre. Presenti Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio, Lorenzo Tagliavanti, Presidente Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma, Marco Follini Presidente Associazione Produttori Televisivi, Piera Detassis, Presidente Fondazione Cinema per Roma Coordinatore Artistico RomaFictionFest.

La nona stagione del RomaFictionFest dedica un ampio spazio del suo ricco programma all'approfondimento di due generi molto popolari come il serial crime e il period drama. Il primo è in assoluto il genere che annovera il maggior numero di serie televisive per l'alto tasso di suspence che riesce a creare nello spettatore; mentre il secondo, da noi più noto con l'etichetta "in costume" per le ambientazioni storiche, si sofferma maggiormente sugli aspetti drammatici e romantici del nostro passato e su come le emozioni umane siano senza tempo.

Lea di Marco Tullio Giordana aprirà la nona edizione del RomaFictionFest. Marco Tullio Giordana - autore de I cento passi, film nominato al Golden Globe, vincitore di cinque David di Donatello, e de La meglio gioventù, esempio eccellente di osmosi tra cinema d'autore e serialità, premiato a Cannes e, successivamente, con sei David - torna sul piccolo schermo per dirigere un potente political crime, racconto civile e storia vera ispirata alle drammatiche vicende di Lea Garofalo, vittima della 'ndrangheta.

Nel giorno inaugurale della manifestazione, il programma del Fuori Concorso propone in prima mondiale l'episodio uno di The Last Panthers: la serie, creata da Jack Thorne, pluripremiato autore di Skins e The Fades, è firmata da Johan Renck, l'ecclettico regista, musicista e fotografo svedese che ha firmato tre episodi di Breaking Bad e The Walking Dead e ha realizzato video musicali per alcune fra le più importanti popstar internazionali, fra cui Madonna, Kylie Minogue e Robbie Williams.

La nona edizione del RomaFictionFest omaggia Sergio Sollima, scomparso a luglio all'età di 94 anni. Il regista e sceneggiatore, esponente fra i più apprezzati dello spaghetti-western, sarà ricordato con la proiezione di uno degli sceneggiati più amati della storia della televisione italiana, Sandokan, firmato proprio da Sollima, tratto dai romanzi di Emilio Salgari e andato in onda sulla Rai nei primi mesi del 1976.

Ars Media Group srl Via Orvinio, 2 - 00199 Roma P.I. 08369891000