10 Dicembre 2018

Torneo Sei Nazioni di rugby, due gare al’Olimpico

Il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, ha partecipato alla presentazione del torneo RBS 6 Nazioni 2012 di rugby che si svolgerà dal 4 febbraio al 17 marzo. Quest’anno, per la prima volta, le partite casalinghe della nazionale si terranno allo Stadio Olimpico di Roma. Attesissimi, gli incontri Italia-Inghilterra e Italia Scozia, che saranno disputati nella Capitale rispettivamente l'11 febbraio e il 17 marzo.
Alla presentazione del torneo, che si è tenuta presso il Coni, sono intervenuti anche il presidente del Coni Gianni Petrucci, il delegato capitolino allo Sport Alessandro Cochi e la nazionale italiana di Rugby.
"Per tutta la città, questo evento è una grande sfida. Vogliamo che lo stadio Olimpico sia pieno per le partite e che la città s’innamori di quest'evento che è una tappa intermedia rispetto alle Olimpiadi", ha dichiarato il sindaco Alemanno. Per la prima volta, infatti, lo stadio Olimpico sarà il palcoscenico della competizione.
Un appuntamento che i tifosi italiani e stranieri potranno vivere al meglio grazie a tutti i supporti organizzativi che l’Amministrazione capitolina metterà a disposizione.
Ars Media Group srl Via Orvinio, 2 - 00199 Roma P.I. 08369891000